Vendita marijuana legale, erba online e cannabis light a domicilio

Da Raskal puoi trovare le migliori genetiche di Marijuana legale, sia come infiorescenze che come trinciati, oltre che Hashish light, oli CBD e molto altro ancora. I nostri prodotti sono tutti coltivati in Italia a prezzi concorrenziali. Vendita Erba Legale e Cannabis Light con consegna a domicilio anche con pagamento al corriere. Acquistare Erba online su Raskal Shop è facile e conveniente.

marijuana shop
marijuana shop

Cannabis Legale, solo il meglio per te

cannabis legale
cannabis legale

In questo Negozio Online solo Cannabis Legale ed erba senza THC ad alto principio attivo di CBD. Consegna anonima a domicilio. Coltivazione Indoor e prezzo da 2€ al grammo. Spedizione Gratis su ordinazioni da 30€. Le migliori qualità di Erba Legale in commercio. Il tuo Marijuana Shop che ti offre l'Erba Light Migliore.

Ti offriamo una consegna veloce ed anonima, cosa aspetti?

Acquistando da utente registrato avrai anche la possibilità di usufruire di un buono sconto di benvenuto.

Cannabis light Italia: cos'è

Forse non tutti sanno che i prodotti derivati dalla cannabis sono originati dai fiori della pianta di marijuana femmina. Nel caso della cosiddetta "Cannabis Light" (o cannabis legale) ci si riferisce a quelli creati, nello specifico della canapa sativa Linneaus (dal nome del primo catalogatore, Carlo Linneo). La particolarità di queste piantine è che le cime contengono un buon tasso di CBD, cioè cannabidiolo, una sostanza rilassante. Allo stesso tempo non ha effetti psicotropi, vista la bassa quantità di THC.

Le cime non possono essere utilizzate se sono prodotti semi, e questo avviene se le piante di cannabis sono impollinate. Gli esemplari utilizzati sono tutte femmine, proprio per evitare la produzione di semi e vengono selezionate tramite una varietà di semi femminizzati.

La percentuale di CBD che si può trovare nelle cime di canapa sativa L. è determinata oltre che dal tipo di piante, anche dai sistemi di coltivazione. Gli esemplari vengono infatti selezionati per avere un alto contenuto di cannabidiolo, oltre che trattate in modo tale da aumentarne la quantità. Il THC viene invece tenuto sotto controllo per essere al di sotto della soglia prevista per la cannabis legale in Italia.

Marijuana legale in Italia, cosa dice la legge

Quando si parla di Marijuana light ci si riferisce a quel tipo di cannabis legale in Italia. È dal 2016 che in nel nostro Paese, con la legge 204/2016 è consentita la coltivazione di canapa sativa L. e la conseguente vendita di derivati per le finalità individuate. Va però ricordato che va rispettata la quantità massima di THC (0,2% - 0,5%), mentre non esistono limiti per la quantità di CBD legale.

Acquista Erba Legale su Amazon

Vendita Marijuna Legale su Amazon con tutti i vantaggi che questa piattaforma di commercio on line ti offre. Ecco il link ai nostri prodotti.

Legal Weed Shop: Le migliori marche

Erba online: Domande e risposte su Spedizioni, sconti e pagamenti.

Come posso pagare la marijuana legale online?


Cosa sono le quantità, nella scheda prodotto?


Comprare erba online: Come spediamo


Si può fumare Erba Legale?


In quanto tempo arriverà il mio ordine?


Le spedizioni sono gratuite?


Cosa sono i punti fedeltà?


Che valore hanno i punti fedeltà?


Cosa è il buono sconto di benvenuto?


I valori di CBD sono reali?


Sei in cerca dell' Erba Light Migliore?


Marijuana Shop: Niente droga, ma solo relax

La nuova frontiera del business italiano sembrano essere i Marijuana Shop. Grazie, infatti, alla legge n. 242 approvata nel dicembre 2016, la produzione e commercializzazione della pianta è diventata legale nella misura in cui il principio attivo in essa contenuto ( il tanto chiacchierato THC ) non superi lo 0,5%. Se la percentuale di THC dovesse superare risultare più alta, ma essere comunque inferiore allo 0,6%, la coltivazione e la vendita delle infiorescenze di canapa, risulterebbe comunque esente da ogni tipo di responsabilità. È quando invece questa percentuale viene superata che le autorità giudiziarie possono intervenire con sequestro e distruzione delle piantagioni. Inoltre sono proibite le importazioni che non rientrano nel catalogo europeo. Quindi forme di piantagioni incrociate o ibride. Un cambiamento importante che ha portato alla nascita in Italia di centinaia e centinaia di punti vendita, oltre che alla distribuzione online. Discorso diverso per quanto riguarda il CBD (Cannabidiolo) che è una sostanza legale, che si può acquista re senza nessuna problemi C'è da dire che questa legge, sebbene non priva di limiti, segna una svolta fondamentale sull'argomento. Ma vediamo perché.

Niente sballo, ma solo un senso di relax che, va specificato, può variare da persona a persona, naturalmente in teoria. Ricordiamo che le infiorescenze sono vendute solo per scopo Tecnico!!!  Non si fumano, non si inalano, non si ingeriscono. Ma i semi della canapa legale  possono essere utilizzati per scopi alimentari: pane, pasta, dolci, olio etc. La presenza di questi semi dona ai cibi un sapore gradevole e il loro consumo è fortemente consigliato grazie alla presenza di proteine, che favoriscono la digestione e offrono il giusto apporto di vitamine. Ma non solo cibo: le fibre della canapa possono essere utilizzate anche per la produzione di vestiti, dato che hanno proprietà solide e durevoli nel tempo ed in più sono di origine naturale. Inoltre negli ultimi anni è aumentato l' utilizza persino nell'ambito dell'edilizia, data la loro capacità isolante.

È utile ricordare che la coltivazione naturale della canapa  in Italia ha origini ancestrali. Il Belpaese, infatti, nel corso dei secoli è stato leader mondiale per la sua produzione, dato il clima favorevole presente sulla penisola. Ma a partire dagli anni '20 del Novecento, quindi con l'avvento del proibizionismo, comincia una vera e propria campagna finalizzata a scoraggiare e demonizzare l'uso della cannabis sativa, in quanto vista come causa della violenza delle persone. Un equivoco durato decenni e che ora, con questi forti venti di cambiamento, sembra dare nuova vita all'erba legale. Al di là del suo utilizzo per scopi ludici, ricreativi, industriali, economici, va sottolineata un'altra chiacchieratissima caratteristica della cannabis legale, forse la più controversa e discussa: l'uso terapeutico della Cannabis. Grazie alla legge 242, dai primi mesi del 2017 è possibile acquistare erba light presso le farmacie al costo di 19-22 euro per grammo. Il Ministero della salute, a tal proposito, asserisce che la canapa light  sarà "costituita da infiorescenze femminili non fecondate, essiccate e macinate". La varietà prodotta è indicata dalla sigla FM2, cioè farmaceutico militare contenente 2 principi cannabinoidi: il THC o Delta-9-tetraidrocannabinolo (sopra menzionato) e il CBD. Il tetraidrocannabinolo a differenza, ha a che fare con gli effetti psicoattivi della canapa.

Il cannabidiolo presente nei fiori della Canapa è una sostanza naturale, ha invece un effetto antinfiammatorio, analgesico, antipsicotico e rilassanti. L'utilizzo delle marijuana legale, è quindi consigliato per combattere dolore, nausea. Una risorsa multiforme, naturale,  con una serie enorme di potenzialità. Insomma, un business che ha molte facce, che cresce in maniera smisurata e che, a conti fatti, ha un potenziale stimato in oltre 40 milioni di euro. Quindi nulla di strano se vedete in giro cartelli tipo

La Vendita delle infiorescenze di Canapa, ormai è a norma di legge, visita il nostro Shop.

Produrre, acquistare, e vendere Erba Light non è più un reato, naturalmente il poco THC dovrà essere compreso tra 0 e 0,2% e comunque inferiore allo 0,6%, non ci sono limite per quanto riguarda il CBD.