Raskal 1
Raskal 2
data:image/svg+xml;base64,PHN2ZyB3aWR0aD0iMzIiIGhlaWdodD0iMzIiIHZpZXdCb3g9IjAgMCAzMiAzMiIgeG1sbnM9Imh0dHA6Ly93d3cudzMub3JnLzIwMDAvc3ZnIj48cGF0aCBkPSJNMTEuNDMzIDE1Ljk5MkwyMi42OSA1LjcxMmMuMzkzLS4zOS4zOTMtMS4wMyAwLTEuNDItLjM5My0uMzktMS4wMy0uMzktMS40MjMgMGwtMTEuOTggMTAuOTRjLS4yMS4yMS0uMy40OS0uMjg1Ljc2LS4wMTUuMjguMDc1LjU2LjI4NC43N2wxMS45OCAxMC45NGMuMzkzLjM5IDEuMDMuMzkgMS40MjQgMCAuMzkzLS40LjM5My0xLjAzIDAtMS40MmwtMTEuMjU3LTEwLjI5IiBmaWxsPSIjZmZmZmZmIiBvcGFjaXR5PSIwLjgiIGZpbGwtcnVsZT0iZXZlbm9kZCIvPjwvc3ZnPg==
data:image/svg+xml;base64,PHN2ZyB3aWR0aD0iMzIiIGhlaWdodD0iMzIiIHZpZXdCb3g9IjAgMCAzMiAzMiIgeG1sbnM9Imh0dHA6Ly93d3cudzMub3JnLzIwMDAvc3ZnIj48cGF0aCBkPSJNMTAuNzIyIDQuMjkzYy0uMzk0LS4zOS0xLjAzMi0uMzktMS40MjcgMC0uMzkzLjM5LS4zOTMgMS4wMyAwIDEuNDJsMTEuMjgzIDEwLjI4LTExLjI4MyAxMC4yOWMtLjM5My4zOS0uMzkzIDEuMDIgMCAxLjQyLjM5NS4zOSAxLjAzMy4zOSAxLjQyNyAwbDEyLjAwNy0xMC45NGMuMjEtLjIxLjMtLjQ5LjI4NC0uNzcuMDE0LS4yNy0uMDc2LS41NS0uMjg2LS43NkwxMC43MiA0LjI5M3oiIGZpbGw9IiNmZmZmZmYiIG9wYWNpdHk9IjAuOCIgZmlsbC1ydWxlPSJldmVub2RkIi8+PC9zdmc+
data:image/svg+xml;base64,PHN2ZyB4bWxucz0iaHR0cDovL3d3dy53My5vcmcvMjAwMC9zdmciIHZlcnNpb249IjEuMCIgd2lkdGg9IjE5MjAiIGhlaWdodD0iODAwIiA+PC9zdmc+

Pagamenti Sicuri 100% e Criptati 

Spedizioni Gratis Cannabis Light per ordini oltre 45€

Pagamenti Raskal

Nuovo Programma Fedeltà per gli Utenti Registrati.

Ogni 10€ di spesa 1 Punto Fedeltà del valore di 0.50€ Cosa aspetti?

Guadagna punti e convertili in sconto.

Contrassegno Canapa

Anche in Contrassegno per ordini oltre 25 €

 

 

Infiorescenze Canapa Legale Raskal

 

 

Trinciati Canapa Raskal

 

 

 

Raskal CBD ed altro

 

 

 

Canapa Light Online Raskal

powered by social2s

Raskal | Vendita Canapa Legale 🌿 Erba Cannabis Light Shop Online

 

 

Shop grandi quantità.

Vendita Canapa Legale da semi certificati con CBD Naturale coltivazione Indoor senza semi e legale.

L' uso e la vendita di tali prodotti a base di Canapa Legale con CBD è regolato dalla legge 242/2016.

Destinato solo ad uso tecnico, collezionistico, non è un prodotto da combustione (non si fuma), non si inala e non si ingerisce.

Si declina qualsiasi responsabilità per ogni utilizzo diverso da quello consentito dalle normative vigenti

Erba Light Naturale certificata, secondo la direttiva 2002/53/CE

Ne è vietata la vendita ai minori di 18 anni e a donne in stato di gravidanza.

Il THC presente nei nostri prodotti è inferiore al 0,2% il CBD superiore al 5%

Coltiviamo Canapa Legale da tempo, perchè non provare anche la nostra resina?

La nostra Erba Light, nasce da semi certificati.

100% sono completamente naturali, senza pesticidi o concimi di alcun genere.

Per shop quantità di Trinciato di Canapa Legale, o infiorescenze Raskal scrivici.

Erba Legale Online Anche su Amazon

 

Visita la Vetrina Amazon

 


 

NEWSLETTER

  • La storia della canapa è una storia che parte da lontano: si pensa che le prime coltivazioni possano risalire all’ incirca a diecimila anni fa.
    Parliamo dunque di una risorsa millenaria, che ha trovato numerosi impieghi in ogni ambito della nostra società.
    In Asia, in particolare, il suo utilizzo ha riguardato aspetti della vita quali la religione e la medicina, ma anche nell’ alimentazione per via delle sue particolari caratteristiche nutritive, senza per questo negare un approccio anche di tipo creativo.
    La canapa è stata ampiamente utilizzata anche in Medio Oriente.
    Nell’ era lunghissima della canapa legale, anche l’Italia ha svolto un ruolo importantissimo.
    Già gli Etruschi conoscevano le enormi potenzialità di questa pianta e la utilizzavano come fibra tessile per il vestiario, per creare medicinali e anche come cibo per gli animali.
    Nei secoli successivi, in particolare nei periodi di massima espansione del commercio, l’Italia si è ritagliata un ruolo primario nel commercio di canapa.
    Settore in cui siamo stati, per molto tempo, leader mondiali, prima dell’avvento di politiche proibizioniste che ne hanno di fatto reso illegale la coltivazione di canapa.
    Fino al proibizionismo, la canapa coltivata legalmente veniva utilizzata anche in ambito tessile, forse prima ancora di altri tessuti derivanti dalla coltivazione.
    Numerosi sono anche i settori che potrebbero trarre giovamento da un nuovo impiego della canapa, dalla cosmetica all’ edilizia.
    C’è addirittura chi ipotizza che la Canapa (come lo è stato per moltissimo tempo) potrebbe andare a sostituire il petrolio.

    Quindi libero mercato e vendita di Canapa Legale!!!

     

     

     

     

  • 14 Settembre 2018 Cosa è il CBD ?

    Abbiamo già accennato ai vantaggi offerti dal CBD e dalla sua presenza nell' Erba Light o Legal Weed.
    C’è da stupirsi degli effetti positivi per la mente e per il fisico del cannabidiolo (CBD), una sostanza legale contenuta anche nella Cannabis Light naturale finalmente accessibile dopo l’approvazione 242 del dicembre 2016.
    Tale Norma prevede un tetto massimo per quanto riguarda il più famoso principio attivo della cannabis, il THC.
    Abbiamo anche accennato alle diverse modalità con cui è possibile assumere questa sostanza naturale e legale, ad esempio attraverso un vaporizzatore (come la sigaretta elettronica) o direttamente dall’olio di canapa.
    Ma quali sono i suoi effetti più importanti e perché è importante sconfiggere il tabù che ancora lega, erroneamente, una pianta preziosa come la canapa al concetto di droga?
    Partiamo dai pregi del CBD e da una considerazione: può essere assunto all’interno di una normale dieta, come un qualunque altro alimento, anche a seconda della forma in cui lo si assume (ad es. attraverso l’olio).
    I suoi effetti, è bene ricordarlo, non sono quelli psicotropi del THC (che viene invece sfruttato nella Canapa Light in ambito farmaceutico) ma agiscono su altri aspetti del nostro organismo e possono risultare utili per diversi disturbi.
    Il CBD, per esempio, lenisce disturbi leggeri quali la nausea e infiammazioni cutanee (la tanto temuta acne) ma agisce anche su problemi più gravi e complessi quali dolori (utile in questo senso soprattutto per dolori cronici) e infiammazioni più serie.
    Il suo impiego può risultare molto utile anche per disturbi quali l’epilessia e, secondo alcuni studi recenti, lo stesso cannabidiolo contenuto nell' Erba Legale può avere effetti positivi su alcuni gravi disturbi psichiatrici.
    DPTS (Disturbo Post Traumatico da Stress).
    DOC (Disturbo Ossessivo Compulsivo).
    Non sostituendo del tutto le terapie più idonee ma alleviando sintomi fondamentali come l’ansia.
    Più in generale, si possono riscontrare gli effetti positivi di questo elemento della Canapa Legale sull’ intero organismo e sulle sue funzioni, a cominciare dal nostro prezioso sistema immunitario.
    Il CBD è contenuto principalmente nelle cosiddette Infiorescenze di Maria Legale, acquistabile tranquillamente senza ricetta a partire dalle ultime disposizioni di legge.
    Un prodotto nuovo per un mercato (anche quello italiano) che, se sarà in grado di superare il pregiudizio legato all’ associazione tra “canapa” e “droga”.
    Inoltre l’erroneo accostamento tra l' Erba Light e la presenza di THC al suo interno, potrà giovare di un nuovo rimedio naturale a tanti piccoli disturbi quotidiani.

     

     

     

  • I giudici del tribunale del Riesame di Genova hanno stabilito il 22/06/2019 che non può esserci sequestro preventivo di cannabis light a meno che non venga provato che il livello di Thc è superiore allo 0,5%.


    E’ dunque questa la prima pronuncia da parte di un tribunale dopo la sentenza della Cassazione del 30 maggio.

    Tutto nasce il 3 Giugno 2019 da un sequestro avvenuto in un negozio di Rapallo che vendeva infiorescenze, oli, tisane e trinciati a base di canapa sativa light.
    L’Avvocato Salvatore Bottiglieri, che difendeva il negoziante, si è opposto al sequestro rivolgendosi al Tribunale del Riesame di Genova.
    Il Riesame ha stabilito il dissequestro dei prodotti, evidenziando la mancanza di una norma che stabilisca quale sia la percentuale di principio attivo che rende un prodotto psicotropo.

    La circolare del ministero dell'Interno “Aspetti giuridico-operativi connessi al fenomeno della commercializzazione delle infiorescenze della canapa tessile a basso tenore di THC e relazioni con la normativa sugli stupefacenti” del 31/07/2018 (interpretativa della legge 242/2016) stabiliva che :

    “Le infiorescenze di canapa con tenore superiore allo 0,5% rientrano nella nozione di sostanze stupefacenti”

    Il Riesame ha quindi osservato che “questa percentuale rimane l’unico parametro per la potenziale potenza psicotropa”.
    Non è possibile quindi sequestrare tutta la merce ma bisogna procedere prelevando singoli campioni.
    Qualora i valori fossero superiori allo 0,5% di Thc, sarà possibile procedere al sequestro.

    Il presidente della commissione Agricoltura della Camera, Filippo Gallinella del Movimento 5 Stelle, ha così commentato la sentenza :
    “Come abbiamo più volte ribadito occorre chiarire normativamente l'uso alimentare e cosmetico dei prodotti derivanti dalla canapa sativa.

    Dopo la pronuncia della Cassazione dello scorso 30 maggio, il Tribunale del Riesame di Genova ha stabilito che si possono mettere in commercio prodotti privi di "efficacia drogante", identificando questa con un livello di Thc non superiore allo 0,5.

     Giunto questo importante elemento di chiarezza, possiamo riprendere i lavori in Commissione Agricoltura per definire quali regole di sicurezza, salubrità e tracciabilità vanno applicate a questi derivati. Lasciamo fuori dal nostro lavoro l'uso ludico e terapeutico, che sono altre materie e riguardano altre specie di canapa".

     

     

     

  • 19° Million Marijuana March Roma 11/05/2019 Sabato 11 maggio si svolgerà a Roma la diciannovesima edizione della Million Marijuana March. L’inizio è previsto per le ore 14 da Piazza San Giovanni. Il percorso della manifestazione attraverserà la città per arrivare intorno alle ore 20 a Piazza di San Giovanni in Laterano. «La piazza Contro ogni proibizione» recita l’appello degli organizzatori della manifestazione che riassumono in tre punti salienti lo scopo dell’evento: “1) Fine delle persecuzioni legali e sociali nei confronti delle persone che assumono cannabis; 2) Accesso incondizionato all'utilizzo terapeutico da parte di tutti i pazienti; 3) Riappropriazione del diritto di poter legittimamente coltivare una pianta che appartiene al patrimonio botanico del pianeta e quindi all'umanità intera” La Million Marijuana March (MMM) anche nota come Global Marijuana March (GMM) è una manifestazione annuale nata nel 1999 che cade intorno al primo sabato del mese di maggio e a cui partecipano più di 700 città in tutto il mondo. Di seguito la line-up completa degli artisti che si esibiranno durante lo svolgimento dell’evento : Big Tripp outta Tsunami Massive, Compa outta Astarbene - The Reggae Radio Show, Dabadub Sound System, DJ Alberto, Dub Waves Project (live voci e fiati), FreeWeed Radio 420, Gal Dem Crew, Hi-Shine - Ladies Reggae Band (live voci e fiati), Livio outta Roaring Bass (live fiato), Luzy-L outta Toretta Style, Mario Dread outta Cool Runnings Sound, Mash Up Babylon Crew, Miscela Rara Family, Mr.Joint Selecta, Orange Beat, Ras Mat-I (live voce), Renato Anti Coi Guanti, Sealow (live voce) e ZIZZE The HAPPY Selecta.

    Di seguito il link della pagina FaceBook ed il sito ufficiale

     

     

     

     

  • Dopo le prime esperienze pionieristiche di Stati come il Colorado, si allarga negli USA la legalizzazione della marijuana ("pot" in gergo) per uso terapeutico per gli umani.
    Uno degli effetti passati inosservati della tornata elettorale che nel novembre scorso ha portato Donald Trump alla Casa Bianca è che ormai in metà degli Stati Uniti la cannabis terapeutica è legale.
    Altri otto Stati l'hanno legalizzata per via referendaria anche per il cosiddetto uso "ricreativo".
    In questo scenario prende sempre più piede la tendenza da parte di chi possiede animali domestici a dare loro prodotti a base di estratti di cannabis.
    Tinture e biscotti per cani e gatti sono sempre più popolari per il trattamento per le più svariate patologie: dall'artrite all'ansia, dai problemi di cuore ai tumori. A tutt'oggi però l'uso terapeutico in ambito veterinario rimane una pratica fuorilegge anche negli Stati Uniti con i relativi rischi legali e medici.
    In un articolo del dicembre scorso, rubricato per altro in "Fashion&Style", il New York Times fa il punto della situazione e descrive l'ampia nuova platea di possibili destinatari della marijuana legale negli Stati Uniti: quelli a quattro zampe.
    Sebbene non vi sia la certificazione dell'agenzia le storie personali raccontate nell'articolo descrivono gli effetti benefici ed escludono quello più temuto sull'animale trattato con i prodotti a base di cannabis, lo "sballo".- See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/media/PotForPets-Veterinaria-nuova-frontiera-americana-marijuana-terapeutica-34361044-4ecf-4d71-9ea4-cd396e023df1.html

     

     

  • Vendita Marijuana in Massachusetts.
    Tweet 17 novembre 2018 2.45 Anche il Massachusetts entra nella lista degli Stati americani dove si può acquistare liberamente la marijuana non a fine terapeutici.
    La commissione di controllo sulla Marijuana infatti ha autorizzato l'apertura di due negozi.
    Tali attività potranno vendere agli adulti la marijuana senza bisogno della prescrizione medica.
    I due esercizi commerciali si trovano a Leicester e Northampton, località a ovest di Boston.
    La liberalizzazione della marijuana a fine ricreativi è già stata autorizzata in 10 Stati americani e a Washington

    - See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/ContentItem-d0ad5f34-6d36-40a1-a329-1808f2d3bde4.html

     

     

Contatti

Raskal Cannabis Light di origine italiana

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Modulo contatti

Cookie & Privacy