Vendita Infiorescenze Canapa Legale, con CBD e Spedizioni Gratis
14 Sep 18 323

 Vendita infiorescenze Canapa Legale, con CBD e spedizioni Gratis. 

Coltivazione e la vendita di Cannabis Light. Shop

 

SHOP

La nuova frontiera del business italiano sembra essere la Cannabis Light. Grazie, infatti, alla legge n. 242 approvata nel dicembre 2016, la produzione e commercializzazione della pianta è diventata legale nella misura in cui il principio attivo in essa contenuto ( il tanto chiacchierato THC ) non superi lo 0,5%. Se la percentuale di THC dovesse superare risultare più alta, ma essere comunque inferiore allo 0,6%, il coltivatore della Canapa Legale risulterebbe comunque esente da ogni tipo di responsabilità. È quando invece questa percentuale viene superata che le autorità giudiziarie possono intervenire con sequestro e distruzione delle piantagioni. Inoltre sono proibite le importazioni che non rientrano nel catalogo europeo. Quindi forme di piantagioni incrociate o ibride. Un cambiamento importante che ha portato alla nascita in Italia di centinaia e centinaia di punti vendita, oltre che alla distribuzione online. Discorso diverso per quanto riguarda il CBD (Cannabidiolo) che è una sostanza legale, che si può acquista re senza nessuna problem

SHOP

 

C'è da dire che questa legge, sebbene non priva di limiti, segna una svolta fondamentale sull'argomento. Ma vediamo perché.

Le Infiorescenze di Canapa Legale vengono ricavate dalla Canapa Sativa e non producono alcun effetto psicotropo ed sono ricche di CBD e si possono vendere.

Niente sballo, ma solo un senso di relax che, va specificato, può variare da persona a persona.

Ma i semi della canapa legale  possono essere utilizzati per scopi alimentari: pane, pasta, dolci, olio etc. La presenza di questi semi dona ai cibi un sapore gradevole e il loro consumo è fortemente consigliato grazie alla presenza di proteine, che favoriscono la digestione e offrono il giusto apporto di vitamine.

Ma non solo cibo: le fibre della canapa possono essere utilizzate anche per la produzione di vestiti, dato che hanno proprietà solide e durevoli nel tempo ed in più sono di origine naturale.

O, ancora, nell'ambito dell'edilizia, data la loro capacità isolante.

È utile ricordare che la coltivazione naturale della canapa  in Italia ha origini ancestrali. Il Belpaese, infatti, nel corso dei secoli è stato leader mondiale per la sua produzione, dato il clima favorevole presente sulla penisola. 

Ma a partire dagli anni '20 del Novecento, quindi con l'avvento del proibizionismo, comincia una vera e propria campagna protestantista finalizzata a scoraggiare e demonizzare l'uso della cannabis sativa, in quanto vista come causa della violenza delle persone. Un equivoco durato decenni e che ora, con questi forti venti di cambiamento, sembra dare nuova vita all'erba legale.

Al di là del suo utilizzo per scopi ludici, ricreativi, industriali, economici, va sottolineata un'altra chiacchieratissima caratteristica della cannabis legale, forse la più controversa e discussa: l'uso terapeutico della Cannabis. Grazie alla legge 242, dai primi mesi del 2017 è possibile acquistare erba light presso le farmacie al costo di 19-22 euro per grammo. Il Ministero della salute, a tal proposito, asserisce che la canapa light  sarà "costituita da infiorescenze femminili non fecondate, essiccate e macinate". La varietà prodotta è indicata dalla sigla FM2, cioè farmaceutico militare contenente 2 principi cannabinoidi: il THC o Delta-9-tetraidrocannabinolo (sopra menzionato) e il ;CBD.

Il tetraidrocannabinolo o THC a differenza del CBD, ha a che fare con gli effetti psicoattivi della canapa ed è una sostanza naturale. Dunque ha effetto antidolorifico, antinausea etc. 

Il cannabidiolo presente nella Infiorescenze Canapa Legale o CBD anche esso di origine naturale, ha invece un effetto antinfiammatorio, analgesico e antipsicotico.

SHOP

L'utilizzo della Infiorescenze Canapa Legale terapeutica è quindi consigliato per combattere dolore, nausea, ma anche per combattere condizioni più gravi come la spasticità data dalla Sclerosi Multipla e dalla Sindrome di Tourette. 

Secondo quanto previsto dalla legge, i metodi di utilizzo devono avvenire per via orale (tisana, decotto, capsule, olio) o inalatorio (vaporizzazione, sigaretta elettronica).

Una risorsa multiforme, naturale,  con una serie enorme di potenzialità. Insomma, un business che ha molte facce, che cresce in maniera smisurata e che, a conti fatti, ha un potenziale stimato in oltre 40 milioni di euro.

Quindi nulla di strano se vedete in giro cartelli tipo

La Vendita di Canapa Legale, ormai è a norma di legge!!

Produrre, acquistare, e vendere Canapa Light non è più un reato, naturalmente il poco THC dovrà essere compreso tra 0 e 0,2% e comunque inferiore allo 0,6%, non ci sono limite per quanto riguarda il CBD.

Spedizione Gratuita per ordini sopra i 30€.

Per grandi quantità o semi, scrivici.

Vendita Infiorescenze Canapa Legale o Cannabis LIght

LinkedIn

Share This Post :

Comments

Log in or register to post comments