Raskal Shop | News CBD & COVID - 19

CBD & COVID - 19
27 Apr 20 426

Il CBD durante la pandemia di Covid-19

Gli impatti economici della pandemia su aziende locali, sistemi educativi e grandi eventi pubblici in tutto il mondo sono stati enormi e nella stragrande maggioranza dei casi, di segno estremamente negativo. Le stime degli analisti economici prevedono un calo del 7% dell'attività nel primo semestre del 2020, il che porterebbe a una riduzione del PIL globale del 2,8% per tutto il 2020. Una contrazione decisamente molto peggiore del calo dell'1,1% registrato nel 2009, l'anno in cui la società Lehman Brothers fallì affondando l'economia globale. Le misure di allontanamento sociale e di autoisolamento hanno creato una situazione in cui si tende a dare la priorità all'acquisto all'ingrosso di prodotti ritenuti essenziali. Qual'è dunque l'impatto del coronavirus sull'industria di CBD? In questo periodo, i consumatori si sono allontanati dai marchi di marijuana legale percepiti come di fascia alta o più lussuosi, per avvicinarsi ad offerte di prodotti più economici. Per l'industra del CBD vale il fenomeno per cui i consumatori continuano a spendere soldi per piccole indulgenze personali anche durante periodi di incertezza economica o durante periodi personali di crisi. Con l'autoisolamento e le misure di distanziamento sociale, che significano che si trascorre più tempo al chiuso, i consumatori di cannabis light possono considerare questi prodotti come un passatempo ideale durante questi tempi. Le vendite di CBD sono quindi, al netto degli alti e bassi,aumentate durante questo periodo, spinte soprattutto dall'e-commerce. L'uso personale e il comportamento del consumatore sono solo un ingranaggio nella complessa macchina dell'industria della cannabis legale. Mentre l'intenzione dei consumatori di utilizzare prodotti a base di CBD è aumentata alla luce della diffusione di COVID-19, gli effetti del virus potrebbero anche influenzare il tipo di offerta a cui i consumatori sono attratti e le normali operazioni dell'industria della marijuana legale potrebbero essere notevolmente influenzato dalle misure di lockdon locale, regionale e globale, introdotte per controllare la diffusione del virus.

Share This Post :

Comments

Log in or register to post comments