Pagamenti Sicuri 100% e Criptati 

Spedizioni Gratis Cannabis Light per ordini oltre 25€

Pagamenti Raskal

Nuovo Programma Fedeltà per gli Utenti Registrati.

Ogni 10€ di spesa 1 Punto Fedeltà del valore di 0.50€ Cosa aspetti?

Guadagna punti e convertili in sconto.

 

9,90 € al GR. se ne compri almeno 5
4.375 5 32 Product

AK 47

Spedizione gratuita ! per ordini oltre 25€

Cannabis Light AK-47 con cdb naturale

AK 47

Creata nel 1992 in Olanda da Serious Seeds, la cannabis light AK 47 è un ibrido a predominanza sativa

THC: 0,41%
CBD: 8.1%

7,90 € al GR. se ne compri almeno 5
3.87502 5 32 Product

Sweet Kush

Spedizione gratuita ! per ordini oltre 25€

Cannabis Light Shop Sweet Kush

Kush Pianta

La Sweet Cash è la più potente come aroma ed odore di tutto il nostro shop. E' per veri intenditori, un retrogusto aspro e forte. 

THC: 0,4%
CBD: 8%

4,80 € al GR. se ne compri almeno 10
4.04167 5 24 Product

Raskal Dreams

Spedizioni gratis! per ordini oltre 25€

Canapa Online Shop Raskal Dreams

Dreams

Raskal Dreams è una Canapa Legale di nostra produzione anch' essa coltivata indoor.Siamo lieti di proporre una Infiorescenze Canapa Legale completamente naturale,

THC: 0,11%
CBD: 5,4%

8,60 € al GR. se ne compri almeno 5
4.42858 5 21 Product

Cream (Lemon Haze)

Spedizione gratuita ! per ordini oltre 25€

Cannabis Light Lemon Haze

Lemon Haze

La varietà di Cannabis Light Cream (Lemon Haze) è un ibrido (70% di Sativa e 30% di Indica) che incrocia la varietà Silver Haze con la varietà Lemon Skunk.

THC: 0.3%
CBD: 5.8%

3,00 € al GR. se ne compri almeno 5
3.81818 5 22 Product

Kompolti

Spedizioni gratuite! per ordini oltre 25€

Canapa Light Online Raskal Kompolti

Kompolti

La Cannabis Light Kompolti è una varietà dioica ungherese priva di semi, ottenuta attraverso la combinazione di canapa ungheresi e italiane coltivata indoor, mantiene un aroma forte e molto corposo.

THC: 0,11%
CBD: 5,4%

8,40 € al GR. se ne compri almeno 5
3.81358 5 59 Product

Amnesia

Spedizione gratuita! per ordini oltre 25€

Cannabis Light Shop Raskal Amnesia

Amnesia

Questa varietà di Cannabis Light  prende il nome dalla famose era nata in California verso fli anni 70' è caratterizzata da un aroma forte e deciso in più.... scusate di cosa stavamo parlando?

THC: 0,41%
CBD: 36%

3,20 € al GR. se ne compri almeno 10
4.09525 5 21 Product

Tiborszallasi

Spedizione gratis! per ordini oltre 25€

Canapa Online Raskal Tiborszallasi

Tiborszallasi Pianta

La Tiborszallasi ha origini ungheresi ed è coltivata in tutta Europa grazie alle sue eccellenti caratteristiche che la rendono adattabile a vari luoghi e climi. Questa si caratterizza per una gustosità  speziata.

THC: 0,16%
CBD: 7%

3,50 € al GR. se ne compri almeno 5
4.2 5 10 Product

Raskal Glou

Spedizione gratuita ! per ordini oltre 25€

Cannabis Light Shop Glou

Glou

Raskal Glou è una Canapa Legale di nostra produzione anch' essa coltivata indoor.Siamo lieti di proporre una Infiorescenze Canapa Legale completamente naturale,

THC: 0,11%
CBD: 5,4%

14,80 €
3.70833 5 24 Product

Black Mamba

Spedizione gratuita! per ordini oltre 25€

Cannabis Light Shop Raskal Resina

Black Mamba

Raskal Black Mamba è una nostra produzione, composta dalle ghiandole di resina (tricomi) della pianta di canapa.Ricavata da un mix di genetiche, ha un odore forte con una punta di agro,

THC: 0,45%

powered by social2s

🌿 Raskal | Cannabis Light 🌿 Shop

Cannabis Light e Canapa Legale, CBD, Spedizione Gratuita per ordini oltre 25€

Tutte le migliori genetiche Online 🔫 AK-47, 🍋 Lemon Haze, Amnesia, Dreams, Glou ed il nostro ottimo ⚫ Balck Mamba.

Siamo coltivatori diretti e possiamo permetterci prezzi competitivi. Se necessiti di grandi quantità già confesionate e pronte alla vendita scrivici, le spedizioni sono Gratis*

La merce verrà spedita in confezione unica per tipologia, salvo eventuali richieste specifiche nelle note

 

  • ITALIA La sentenza Cassazione, cannabis light: leciti la vendita e l'uso Per la Suprema Corte è lecito anche l'uso dei prodotti realizzati con essa e messi in commercio, che quindi non possono essere sottoposti a sequestri preventivi - See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/cassazione-cannabis-light-leciti-vendita-e-uso-372d1538-c53f-47af-83ef-6e982ab1fb27.html

    La vendita di 'Marijuana Light' e' lecita, come lecito - e non possono essere sottoposti a sequestri preventivi - e' l'uso dei prodotti realizzati con essa e messi in commercio. Questa la linea dettata dalla sesta sezione penale della Cassazione, che, con una sentenza depositata oggi, segna un ulteriore capitolo in una questione finora controversa nella giurisprudenza. La Suprema Corte, con la decisione depositata oggi, ha annullato senza rinvio il sequestro disposto dal Riesame di Macerata nei confronti di un 28enne che aveva posto in commercio infiorescenze di cannabis: i giudici marchigiani avevano ritenuto che la legge del 2016 sulla coltivazione della canapa - con la quale viene indicato come limite lo 0,6% del principio attivo Thc - non rappresentasse una deroga alla disciplina penale in materia di stupefacenti. La legge varata tre anni fa, osservano i giudici di piazza Cavour, "attesta che la coltivazione delle varieta' di canapa, nella stessa considerate, non e' reato" e "viene consentita senza necessita' di autorizzazione": il coltivatore ha solo l'obbligo di "conservare i cartellini della semente e le fatture di acquisto". Se all'esito di controlli, inoltre, il contenuto complessivo di Thc nella coltivazione "risulti superiore allo 0,2% ed entro il limite dello 0,6% nessuna responsabilita' e' prevista per l'agricoltore" e il sequestro o la distruzione delle coltivazioni possono essere disposti "solo se il contenuto di Thc nella coltivazione e' superiore allo 0,6%". La norma non parla della commercializzazione, ma, secondo la Cassazione, "risulta del tutto ovvio" che sia "consentita per i prodotti della canapa oggetto del sostegno e della promozione" espressamente contemplati dalla legge. Il 'nodo' della questione in esame, si legge ancora nella sentenza, e' "se la commercializzazione possa riguardare anche la vendita al dettaglio delle infiorescenze contenenti il Thc (nei limiti) e il Cbd (che non ha effetti stupefacenti e mitiga quelli dell'altro principio chimico) per fini connessi all'uso che l'acquirente riterra' di farne e che potrebbero riguardare l'alimentazione (infusi, the', birre), la realizzazione di prodotti cosmetici e anche il fumo". Proprio sul punto, i giudici esprimono una linea diversa da quella sancita in precedenza dalla Corte, secondo cui "la presenza di un principio attivo sino allo 0,6% e' consentita solo per i coltivatori non anche per chi commerci i prodotti derivati dalla Marijuana Light": con la sentenza di oggi, invece, sposando la tesi di alcuni giudici di merito, la Cassazione afferma che "dalla liceita' della coltivazione della cannabis" stabilita con la legge del 2016 "deriverebbe la liceita' dei suoi prodotti contenenti un principio attivo Thc inferiore allo 0,6%, nel senso che non potrebbero piu' considerarsi (ai fini giuridici) sostanza stupefacente soggetta alla disciplina" penale prevista dal Testo unico sulla droga (Dpr 309/1990). La fissazione del limite dello 0,6% di Thc "entro il quale l'uso delle infiorescenze della cannabis proveniente dalle coltivazioni contemplate dalla legge 242/2016 e' lecito - osservano gli 'alti' giudici - rappresenta l'esito di quello che il legislatore ha considerato un ragionevole equilibrio fra le esigenze precauzionali relative alla tutela della salute e dell'ordine pubblico e le (in pratica inevitabili) conseguenze della commercializzazione dei prodotto delle coltivazioni". Infatti, "la commercializzazione di un bene che non presenti intrinseche caratteristiche di illiceita' deve, in assenza di specifici divieti o controlli preventivi previsti dalla legge, ritenersi consentita nell'ambito del generale potere delle persone di agire per il soddisfacimento dei loro interessi", afferma la Corte. Quindi, se il rivenditore di Infiorescenze di Cannabis Light provenienti dalle coltivazioni rientranti nella legge del 2016 "e' in grado di documentare la provenienza lecita della sostanza", spiegano i giudici di 'Palazzaccio', il sequestro "puo' giustificarsi solo se emergono specifici elementi di valutazione che rendano ragionevole dubitare della veridicita' dei dati offerti e lascino ipotizzare la sussistenza di un reato": infatti, conclude la Cassazione, "la posizione di chi sia trovato dagli organi di polizia in possesso di sostanza che risulti provenire dalla commercializzazione di prodotti delle coltivazioni previste dalla legge n.242/2016 e' quella di un soggetto che fruisce liberamente di un bene lecito" e non vi e' alcun "automatismo" per cui dal superamento dello 0,6% di Thc "derivi immediatamente una rilevanza penale della condotta che andra' invece ricostruita e valutata" in base ai parametri fissati dal Testo unico sulla droga. - See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/cassazione-cannabis-light-leciti-vendita-e-uso-372d1538-c53f-47af-83ef-6e982ab1fb27.html

  • 01 Marzo 2019 Shop Cannabis Light

    L' uso e la Vendita di Marijuana Legale nulla c’entra con la cultura della droga, ovvero con l’uso ricreativo di cannabis con tenori di THC alti. In virtù di questa filosofia è nata la legge 242 del dicembre 2016, che consente la coltivazione e la vendita di Cannabis Lightin varie forme, tra cui i fiori, oli ecc. L'Infiorescenza di Marijuana Legale è così chiamata perché limitata nel contenuto di THC, il principio attivo responsabile degli effetti psicotropi e principale attrattiva nell’uso ricreativo della Cannabis.

    La parola infiorescenze, che indica quell’insieme di rami da cui “nascono” i fiori, è comparsa per la prima volta nell’ambito della giurisprudenza proprio grazie alla legge 242: un ulteriore passo in avanti verso una maggiore consapevolezza e contro i pregiudizi che l’idea di una possibile Infiorescenze i Canapa Legale porta con sé.

    Quindi nulla di Illegale!

    Visita il nostro Shop di Cannabis Light ci sono le Spedizione Gratuite per ordini oltre i 25€ !!!

     

     

     

  • USA ed i Shop di Cannabis non Light Il governo degli Stati Uniti d’America ha dichiarato di aver incassato circa 4,7 miliardi di dollari di tasse dalle aziende che commerciano cannabis non Light nel 2017. I ricavi delle aziende di marijuana durante quel periodo sono stati all’incirca di 13 miliardi di dollari. Al momento, sebbene dichiarata illegale dal governo federale la Cannabis è stata legalizzata per uso ricreativo in 10 stati ( Alaska, California, Colorado, Maine, Massachusetts, Michigan, Nevada, Oregon, Vermont e Washington ) e nel District of Columbia. Altri 21 stati permettono l’uso della Cannabis a scopo medico. Recentemente altri due stati hanno iniziato l’iter legislativo per seguire lo stesso legalizzare la Cannabis a uso ricreativo. Il 6 novembre del 2018 la Cannabis è stata legalizzata in Michigan tramite voto popolare che sostituiva il precedente divieto con una nuova legge che : “Consente agli individui di 21 anni di età di acquistare, possedere e utilizzare edibli di Cannabis e poter piantare fino a 12 piante di Cannabis per il consumo personale. Impone un limite di 10 once per la marijuana non light conservata presso le residenze e richiede che le quantità superiori a 2,5 once siano protette in contenitori chiusi a chiave. Crea un sistema di licenze statali per le imprese di Cannabis, inclusi coltivatori, trasportatori e rivenditori. Consente ai comuni di vietare o limitare le attività commerciali della Cannabis. Consente la vendita commerciale di prodotti commestibili infusi con Cannabis e Cannabis attraverso rivenditori autorizzati dallo stato, soggetti a una nuova tassa del 10% destinata a scuole, strade e comuni in cui sono ubicate le imprese di marijuana.” Con una votazione di 23-5 al Senato il 28 Febbraio 2019 e con una votazione di 10-1 all’House Government Operations Committee il 2 maggio 2019, il Vermont ha legalizzato il possesso e la coltivazione limitata di cannabis da parte di adulti di 21 anni. Sebbene nove altri stati abbiano legalizzato la Cannabis, questa è stata la prima volta è stata legalizzata attraverso il processo legislativo anzichè con un voto popolare.

     

     

     

  • Tinciato Cannabis Light | Raskal

     Shop Trinciato Cannabis

    Trinciato di infiorescenze di Canapa Uno dei settori della marijuana legale che sta crescendo molto rapidamente è quello della vendita del trinciato di infiorescenze di canapa. Per trinciato si è sempre inteso in linea di massima il tabacco tagliato e sminuzzato in strisce sottili da “rollare” in sigarette o al massimo da utilizzare per la pipa. Ma ultimamente ha preso sempre più piede l’utilizzo del trinciato di infiorescenze di Canapa. Questo prodotto è identico in tutto e per tutto all’ aroma e gusto della Cannabis, ma è ovviamente totalmente privo dell’effetto psicotropo. Il prodotto si ottiene generalmente macerando, sminuzzando e setacciando le infiorescenze di Cannabis Light. Vengono eliminate del tutto i semi e le parti che si presentano più legnose. Recentemente in Svizzera, il Tribunale amministrativo federale (TAF), ha stabilito che le infiorescenze di canapa legale devono essere sottoposte alla stessa imposta del tabacco. La sentenza stabilisce che la tassazione che si applica ai tabacchi lavorati deve essere applicata anche ai prodotti di sostituzione ( come il trinciato di canapa). E’ stato così respinto il ricorso di un distributore di canapa light. Al momento la vendita di trinciato di infiorescenze di Canapa ( hemp shredded ) è uno dei segmenti del mercato CBD che si sta espandendo si più. Naturalmente il tutto per solo ad uso tecnico, collezionistico, non è un prodotto da combustione (non si fuma), non si inala e non si ingerisce. Si declina qualsiasi responsabilità per ogni utilizzo diverso da quello consentito dalle normative vigenti.

     

Contatti

Raskal Cannabis Light di origine italiana

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Modulo contatti

Cookie & Privacy